Circolare 208

208 – Incontro con l’Autore – Giovanni Impastato

CIRCOLARE N° 208

Catania, 27 novembre 2023

  Ai Sig.ri Docenti

Ai Sig.ri Genitori

Agli alunni 

delle classi:  

2B 2G 3B 3C 3D 3E 

3F 3G 

                                                                                                     della Scuola secondaria 1^grado

Oggetto: Incontro con l’Autore – Giovanni Impastato

All’interno del PROGETTO LETTURA il dipartimento di Lettere invita gli alunni della scuola secondaria CAVOUR ad incontrare gli autori.

L’incontro con l’autore va pensato come momento significativo di un percorso di educazione alla lettura, un’esperienza difficilmente sostituibile.

La partecipazione al progetto deve essere un momento prezioso, preparato attraverso una lettura approfondita del testo per:

  • motivare i ragazzi, incuriosirli, stimolarli al piacere di leggere e incontrare chi della scrittura ha fatto la sua professione
  • avvicinare i ragazzi alla narrativa pensata per la loro età, tramite un percorso di conoscenza dell’autore e delle sue opere
  • far diventare anche i ragazzi protagonisti dell’incontro riservandosi un piccolo spazio dedicato alle loro produzioni: poesie, canzoni, disegni 

Le alunne e gli alunni acquistano un libro dell’autore scelto dai docenti che animeranno la lettura in classe, in modo che i ragazzi verranno “spinti” alla lettura dei libri creando un clima di attesa per l’arrivo dell’autore.

Il libro scelto è:

   “Mio fratello. Una vita con Peppino” di Giovanni Impastato

 Dal 20 al 28 febbraio 2024 l’autore sarà impegnato in un tour della Sicilia per poter incontrare i ragazzi delle Scuole Secondarie di I e II grado: si tratta dunque di un’occasione unica per seguire i ragazzi in un progetto didattico che tratta i temi della legalità, della giustizia e della mafia in compagnia di un autore che ha tristemente conosciuto da vicino questa realtà e racconta la storia di suo fratello Peppino intrecciandola con quella dell’Italia e della Sicilia degli ultimi cinquant’anni.

 Gli studenti avranno inoltre la possibilità di partecipare al Premio Demea creando degli elaborati sulle tematiche del libro letto (tema, articolo di giornale, video o booktrailer, disegni, presentazione multimediale e così via) che l’autore valuterà. I lavori potranno essere realizzati dai singoli studenti ma anche dall’intera classe. 

L’incontro con Giovanni Impastato  si terrà presso la Sala T. Ferro  a fine  Febbraio, giorno  che verrà comunicato successivamente.

 

Entro il 30 novembre un genitore, rappresentante per ogni classe interessata all’iniziativa, si farà carico di versare il totale (17,90 euro a copia) dovuto presso:

C/C Intestato a: DEMEA EVENTI CULTURALI SRLS

Via Isidoro del Lungo n.25- 00137 Roma

Numero Conto Corrente: 24118

BANCO BPM 

ABI 05034 CAB 03268

IBAN: IT82X0503403268000000024118 

E’ importante ricordare ai rappresentanti dei genitori che effettueranno il bonifico, di:

  • specificare nella causale la classe per la quale stanno versando l’importo
  • consegnare copia del bonifico al proprio docente di Lettere.

 

Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Maria Gabriella Capodicasa

Firma autografa Sostituita a mezzo stampa
ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 comma 2 D.Lgs 39/93