Ultima modifica: 8 Gennaio 2022

Circolare n. 275 Proroga ripresa attivita’ didattiche

CIRCOLARE N. 275

CATANIA,08-01-2022                                                                                                                                      Ai Referenti COVID

                                                                                                               A Tutto il Personale Docente e ATA

Alle Famiglie

e.p.c.             Al DSGA

 

OGGETTO: Modifica calendario scolastico regionale-Prosecuzione vacanze

 

Vista la nota prot. n. 055/Gab del 08 gennaio 2022 dell’Assessorato Regionale in cui si dispone la parziale modifica del calendario scolastico regionale già adottato con D.A. n. 1187 del 5-7-2021, che riduce di tre giorni l’originaria durata, pur garantendo il numero minimo delle giornate scolastiche

SI COMUNICA

la prosecuzione delle vacanze natalizie fino al 12 Gennaio 2022 e la proroga della ripresa delle lezioni in data 13 Gennaio 2022.

Le lezioni sono sospese in tutte le classi dei tre Ordini di Scuola. Gli Uffici di Segreteria saranno regolarmente aperti per organizzare la gestione delle eventuali quarantene sia degli alunni che del Personale Scolastico. I Docenti saranno considerati a disposizione per operazioni inerenti il monitoraggio dei casi positivi nelle classi e per organizzare le modalità operative per l’eventuale attivazione della DAD, al subentro di ulteriori indicazioni.

Vengono confermati tutti gli impegni scolastici che esulano dalle attività didattiche con gli alunni.

Si suggerisce a chi non avesse ancora provveduto (alunni e docenti) di pianificare la vaccinazione secondo quanto previsto dalle vigenti disposizioni.

Si invitano, altresì, i genitori a monitorare in questi giorni la salute dei loro figli e a comunicare tempestivamente, in prossimità della ripresa delle lezioni, eventuali casi di positività al COVID19.

Si raccomanda, inoltre:

  • Di non recarsi a scuola e non portare i propri figli a scuola se in presenza di sintomatologia respiratoria, raffreddore o sintomatologia influenzale o febbre superiore a 37.5° C .
  • Che il rientro a scuola degli alunni o del personale scolastico sottoposti a sorveglianza con Testing in quanto positivi o contatti diretti può avvenire solo se questi sono in possesso di:
  1. attestazione di guarigione rilasciata dai Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dopo l’effettuazione di un tampone molecolare con esito negativo ovvero in seguito ad una comunicazione da parte del DdP;
  2. certificazione del proprio medico curante. La consegna a scuola del certificato medico rilasciato dal medico curante è condizione tassativa e indispensabile per la riammissione dell’alunno.

Tutte le famiglie dovranno inoltre compilare un’autocertificazione nella quale si dichiari che il proprio figlio non presenta sintomi riconducibili al Covid e non è stato un contatto diretto di positivi. L’autocertificazione sarà consegnata dall’alunno al docente della prima ora. Non potranno essere riammessi alunni privi di tale documentazione.

Si allega Nota

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Maria Gabriella Capodicasa

Firma autografa Sostituita a mezzo stampa ai sensi e

per gli effetti dell’art. 3 comma 2 D.Lgs 39/93




Link vai su